Veneto
  1. ANSA.it
  2. Veneto
  3. Chiusura da record per 10/a edizione di "Made in Malga"

Chiusura da record per 10/a edizione di "Made in Malga"

87 espositori e 150 mila visitatori, ora candidatura Unesco

(ANSA) - ASIAGO (VICENZA), 11 SET - Edizione da record per "Made in malga", la rassegna nazionale dei formaggi e delle produzioni di montagna, giunta quest'anno alla decima edizione e chiusa oggi dopo due fine settimana sull'Altopiano di Asiago (Vicenza), promossa dal Consorzio Tutela Formaggio Asiago nei luoghi di produzione del formaggio Dop Prodotto della Montagna.
    La rassegna termina con un numero in crescita di espositori, passati dai 60 della scorsa edizione agli 87 del 2022, un'aumentata attenzione dei visitatori, che hanno raggiunto le 150.000 presenze; significativo l'incremento della partecipazione e del coinvolgimento da parte dei produttori di malga dell'Altopiano di Asiago e dei Sette Comuni.
    Made in Malga ha anche visto un'importante qualificazione dei contenuti nel segno della qualità, con la presenza, voluta dal Consorzio Tutela Formaggio Asiago, dell'associazione Jre (Jeunes Restaurateurs D'Europe) e quattro chef che, nell'Asiago Bistrot, hanno fatto incontrare l'Asiago Dop e la grande cucina gourmet, all'insegna della crescita qualitativa in un ampio progetto di marketing territoriale che valorizza il legame tra la Dop Asiago e il suo territorio d'origine.
    Dopo il riconoscimento di Asiago a "Città del Formaggio 2022" da parte dell'Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi (Onaf) e la presenza dell'Associazione Formaggi Italiani DOP e IGP (Afidop) a Made in Malga, il progetto punta ora a sostenere la candidatura delle malghe a Patrimonio Unesco. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie