151 Miglia Cetilar, la partenza in diretta

Dodicesima edizione, un'altra festa (dal significato doppio)

Responsabilità editoriale Saily.it

GUARDA QUI DOMENICA 30 MAGGIO LA PARTENZA IN DIRETTA STREAMING A CURA DI SAILY TV - Sono 250 le barche al via a Livorno per la 12ma edizione della regata d'altura organizzata da YC Repubblica Marinara di Pisa, YC Punta Ala e YC Livorno, con il supporto dello sponsor Cetilar®. Speciale Saily TV con il Dock Show della vigilia e del prepartenza: a bordo di una selezione di equipaggi, tra storie, attese, gioia di esserci, barche con l'anima

 

LA TELECRONACA E IL RACCONTO DELLA PARTENZA DELLA 151 MIGLIA TROFEO CETILAR 2021 IN DIRETTA STREAMING - ESCLUSIVA SAILY TV PER 151 MIGLIA - QUI IL LINK ALLA DIRETTA

A poco meno di due settimane dalla partenza della 12ma edizione della 151 Miglia-Trofeo Cetilar, cresce l’attesa intorno alla regata offshore più importante, seguita e partecipata del Mediterraneo. Ben 250 le barche che il pomeriggio di domenica 30 maggio, alle ore 14, si ritroveranno al largo di Livorno, una flotta immensa di scafi d’altura - dai piccoli 9 metri di lunghezza, ai Maxi di oltre 30 - che dopo la partenza punterà la prua verso la boa a Marina di Pisa, poi lo scoglio della Giraglia e infine le Formiche di Grosseto, ultimo step prima dell’arrivo di Punta Ala, che i più veloci, vento permettendo, raggiungeranno già dalle prime ore di lunedì 31.

Ed è proprio l’orario della partenza anticipato di due ore - le 14 invece delle canoniche 16 - una delle novità di quest’anno da segnare sull’agenda, oltre al fatto che finalmente il porto di partenza torna ad essere unico, Livorno appunto, grazie alla collaborazione con Azimut-Benetti che ha messo a disposizione numerosi ormeggi nell’area portuale labronica.

Tante le barche di spicco e i campioni della vela che andranno a caccia dei due trofei challenge in palio: il primo per la vittoria in tempo reale e il secondo per il successo overall nel raggruppamento più numeroso tra ORC e IRC. E magari - le barche più grandi e veloci - anche del record di percorrenza stabilito dal Maxi americano Rambler 88 in 13 ore, 50 minuti e 43 secondi, tempo fissato nella velocissima ed emozionante edizione 2019.  

Come da tradizione, sarà possibile seguire l’andamento della regata attraverso il sistema di tracciamento satellitare Yellowbrick, oltre che sui profili social della regata, aggiornati costantemente.

Da sottolineare infine gli sforzi dell’organizzazione per garantire a tutti gli iscritti, sulla base dell'apposito Protocollo emanato dalla Federazione Italiana Vela, una partecipazione in piena sicurezza nel rispetto delle regole per limitare la pandemia da COVID-19.

Una situazione che ha costretto il Comitato Organizzatore formato dallo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, Yacht Club Punta Ala e Yacht Club Livorno, a limitare l’attività a terra, annullando quindi tutti gli eventi collaterali che negli anni hanno fatto grande la 151 Miglia (solo la corsa podistica 15.1 Run, in programma la mattina di domenica 23 maggio a Marina di Pisa, è stata confermata). Una scelta dolorosa, quanto inevitabile, che non ha frenato l’entusiasmo dei 250 armatori che già da diversi mesi si erano iscritti a questa attesa, dodicesima edizione della 151 Miglia-Trofeo Cetilar, regata organizzata con l’ausilio del Marina di Punta Ala, dello sponsor PharmaNutra con il suo brand Cetilar® e dei partner North Sails e TAG Heuer.

Cetilar® Sviluppata e brevettata dall’azienda farmaceutica PharmaNutra S.p.A., Cetilar® è una linea completa di prodotti per muscoli e articolazioni a base di esteri cetilati (7,5% CFA). Disponibile nelle versioni Crema, Patch e Tape, la gamma Cetilar® è rivolta a tutti gli sportivi che non vogliono rinunciare alle proprie passioni a causa di fastidi muscolari o articolari. Fondata e guidata dal Presidente Andrea Lacorte e dal Vicepresidente Roberto Lacorte, PharmaNutra S.p.A. è un’azienda nata nel 2003 che sviluppa complementi nutrizionali e dispositivi medici innovativi, curando l’intero processo produttivo, dalle materie prime proprietarie al prodotto finito. Nel corso degli anni PharmaNutra si è distinta nella produzione di complementi nutrizionali a base ferro con il marchio SiderAL®, dove vanta importanti brevetti legati alla Tecnologia Sucrosomiale® e, grazie al brand Cetilar® è considerata uno dei top player emergenti nel settore dei dispositivi medici dedicati al ripristino della capacità articolare. PharmaNutra S.p.A. è presente con il suo marchio Cetilar® nel mondo dello sport in diverse discipline, a partire dal calcio - è main sponsor del Parma in Serie A e del Pisa in serie B - running, vela, basket, pallavolo e motorsport. www.cetilar.it - www.pharmanutra.it

TAG Heuer Nel 1860, all’età di 20 anni, Edouard Heuer fonda il suo laboratorio di orologeria nel Giura svizzero. La creazione del Mikrograph nel 1916, la sponsorizzazione dei team di Formula 1 negli anni ʽ70 e il lancio del primo smartwatch di lusso nel 2015, sono solo alcuni esempi delle principali innovazioni tecniche, dell’estrema precisione e della passione per il design rivoluzionario che definiscono la nostra unicità. Con sede a La Chaux-de-Fonds, TAG Heuer opera in quattro siti produttivi che coprono l’intero processo di produzione di un orologio ed è attiva in diversi paesi sparsi in tutti i continenti, attraverso 4.500 punti vendita, tra cui 170 boutique TAG Heuer direttamente consultabili su www.tagheuer.com. Gli orologi TAG Heuer sono progettati per chi ama le sfide. La nostra attività è sostenuta da una strategia di comunicazione unica, basata su tre pilastri: sport, lifestyle ed heritage. Vasta e dirompente, incarna la nostra tradizione e il nostro DNA. I partner e gli ambasciatori illustrano la nostra cultura caratterizzata da apertura di spirito e accessibilità del marchio. Alcuni dei nomi più prestigiosi e all’avanguardia vengono associati a TAG Heuer: il team Red Bull Racing Formula One, il Gran Premio di Formula 1 del Principato di Monaco, il campionato di Formula E, i più importanti campionati di calcio del mondo in Europa, in America e in Asia, il Manchester United, le trendsetter Cara Delevingne nonché gli attori Chris Hemsworth e Patrick Dempsey e le eterne icone Steve McQueen e Ayrton Senna. #DontCrackUnderPressure è molto più di uno slogan: è uno stato mentale. www.tagheuer.com

North SailsNorth Sails fu fondata nel 1957 da Lowell North, velista americano, medaglia d’oro olimpionica e ingegnere con un sogno: quello di creare le più veloci vele da competizione al mondo, introducendo tecnologie innovative che li portarono a diventare leader mondiali nel settore. Oggi lo spirito di Lowell North si trasmette nella North Sails Collection, disegnata e sviluppata per chi ama affrontare le sfide in mare aperto ma anche per navigare nella vita moderna. Il motto di North Sails è “Go Beyond”, ovvero spingersi ad andare dove altri non possono arrivare. Esplorazione ed innovazione sono gli elementi cardine e fondamentali su cui da sempre si basa il brand, e dallo stretto legame con l’oceano nasce anche il senso di responsabilità del marchio per la sua tutela e per la salvaguardia del pianeta. La partnership con la 151 Miglia-Trofeo Cetilar come Sponsor, una delle più prestigiose regate del Mediterraneo, conferma ed esprime al meglio tutti i valori del brand. www.webstore.northsails.com/it/

Responsabilità editoriale di Saily.it