A Rhemes-Saint-Georges i dehors con i gazebo del Comune

Sindaco,utili a bar e ristoranti obbligati a lavorare all'aperto

(ANSA) - AOSTA, 27 APR - La giunta comunale di Rhêmes-Saint-Georges ha deciso di mettere a disposizione delle attività economiche del territorio i gazebo di proprietà del Comune. L'obiettivo è consentire l'allestimento di dehors che agevolino l'attività all'aperto di somministrazione di bevande e alimenti.
    "Abbiamo sei gazebo e visto che a causa della pandemia come amministrazione comunale non possiamo organizzare manifestazioni, abbiamo pensato di concederli in prestito a titolo gratuito alle attività del territorio", spiega il sindaco, Nella Therisod.
    "E' un'iniziativa - prosegue - che avevamo già promosso l'anno scorso, quando c'erano state tre o quattro richieste. Abbiamo pensato di riproporla visto che ora il problema", con le limitazioni legate all'emergenza Covid, "è che non si può lavorare all'interno".
    L'unica clausola, per gli operatori che otterranno i gazebo in prestito sino all'autunno, è che il Comune potrà richiederli qualora dovesse averne bisogno per organizzare proprie manifestazioni o per esigenze di protezione civile. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie