Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Consiglio Valle
  4. Vendita Castello di Introd, saltata compravendita

Vendita Castello di Introd, saltata compravendita

Lo hanno comunicato i proprietari al presidente della Regione

"Pochi giorni fa ho ricevuto una nota dalla famiglia Caracciolo in cui mi veniva comunicato che il castello di Introd è tuttora in vendita: la compravendita non è andata a buon fine". Lo ha detto il presidente della Regione Erik Lavevaz, in risposta a un'interrogazione del consigliere Lega, Stefano Aggravi. Sulla vendita del castello di Introd, per cui la famiglia Caracciolo, attuale proprietaria del monumento, aveva firmato un contratto di compravendita, "c'è un'inchiesta della procura aperta, quindi il tema va trattato con attenzione", aggiunge Lavevaz, che racconta anche alcuni dettagli di un incontro avvenuto con la famiglia Caracciolo circa 10 giorni fa: "E' stato un incontro particolare, da un lato mi sembrava che volessero sapere dalla Regione cosa intendevamo fare e io imbarazzato ho detto per noi la compravendita era chiusa, oltre ad aver ricordato che c'era un'inchiesta aperta". Lavevaz prosegue: "Mi hanno detto che c'era una cordata di una decina di imprenditori che avevano, tramite un intermediario sottoscritto atto di compravendita, e che ora sembravano tentennare". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie