Valle d'Aosta

Aeroporti: Marzi, attività diversificate per futuro C.Gex

Incontro a Roma con vice ministra Bellanova

"Il futuro utilizzo dell'Aeroporto Corrado Gex potrà vedere le attività diversificate in coerenza con dimensioni e caratteristiche della realtà di montagna in cui lo scalo aeroportuale è inserito, valorizzandone le attività di Hub a supporto delle attività di protezione civile e di soccorso alpino, oltre alla sua naturale vocazione a fini turistici ed amatoriali". Lo ha detto l'assessore regionale alle Opere pubbliche, Carlo Marzi, al termine di una riunione a Roma con la Vice Ministra alle Infrastrutture e mobilità sostenibile Teresa Bellanova.
    "In tal senso - ha aggiunto - stiamo valutando di aumentare i rapporti con l'Enav, condizione essenziale per lo sviluppo delle future attività. Ho rilevato con soddisfazione l'attenzione da parte della Vice Ministra Bellanova nei confronti delle specificità dei territori di montagna, nella piena consapevolezza dell'importanza che opere di interesse nazionale ed internazionale quali l'Aeroporto regionale e la variante della SS27 assumono per lo sviluppo della nostra regione".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie