Umbria

Al via a Villa Umbra il corso #Linkedumbria_DigiPass

Per facilitatori digitali a servizio dei cittadini

(ANSA) - PERUGIA, 13 SET - Rafforzare le competenze degli operatori dei DigiPass dell'Umbria e garantire così a tutti i cittadini le stesse opportunità di accesso ai servizi digitali della pubblica amministrazione: è quanto si propone il percorso formativo "#Linkedumbria_DigiPass. Target e ruolo del facilitatore digitale", in partenza dal 14 settembre a Villa Umbra. Il percorso, curato dalla Scuola umbra di amministrazione pubblica, è promosso da Regione Umbria e finanziato grazie al Fondo sociale europeo 2014-2020 - OT11, dedicato al rafforzamento della capacità istituzionale e amministrativa a supporto della realizzazione del Piano digitale regionale triennale, obiettivo tematico 2.
    Nell'arco di cinque incontri, in programma fino al prossimo 14 ottobre - è detto in una nota della Regione - sotto il coordinamento didattico di Davide Ficola, saranno approfonditi oltre al ruolo del facilitatore, i principi fondamentali della comunicazione efficace e le tecniche di negoziazione e gestione del conflitto sia per migliorare la comunicazione individuale, che di gruppo durante le riunioni. Sotto la lente anche, Spid, PagoPA, Fascicolo Sanitario Elettronico, Sistema delle prenotazioni - Digital Green Certificate e App Io - Sanità. Un modulo sarà dedicato all'Anagrafe nazionale popolazione residente, Open Data e all'organizzazione della comunicazione integrata tra sito, social della Regione e Digipass.
    Il percorso si concluderà con un focus su comunicazione istituzionale e social network.
    I DigiPass della Regione Umbria, realizzati grazie ad un progetto del Por Fesr 2014-2020, sono già attivi sul territorio regionale e si configurano come luoghi di "facilitazione digitale" aperti in collaborazione con i Comuni capofila delle 12 aree sociali umbre. Sono luoghi pubblici ad accesso libero, in cui è possibile interfacciarsi con degli esperti, i facilitatori digitali, in grado di accompagnare cittadini e imprese nell'utilizzo di servizi digitali pubblici.
    Interverranno, in qualità di docenti, Francesco Azzola, Responsabile Progettazione e conduzione PaaS e SaaS, Umbria Digitale Scarl; Stefano Domian, Responsabile Comunicazione, Umbria Digitale Scarl; Alfredo Larotonda, Responsabile Area progettazione, Umbria Digitale Scarl; Paolo Millucci, Analista Programmatore, esperto in tematiche relative all'anagrafe degli Enti locali, Umbria Digitale Scarl; Azzurra Pantella, Project Manager, progettista SW, esperta in gestione e analisi dei dati, Umbria Digitale Scarl; Annarita Pitruzzella, esperta in materia di social media; Monica Puel, esperta di metodologie di programmazione e progettazione partecipata europea e gestione gruppi di lavoro; Francesco Solinas, Responsabile Ambito Sanità, Umbria Digitale Scarl; Samanta Zamboni, Business Coach, esperta di formazione professionale, personale e di ingegneria delle prestazioni aziendali. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie