• Fine settimana di relax e lavoro per Draghi a Città Pieve

Fine settimana di relax e lavoro per Draghi a Città Pieve

Per qualcuno la sua casa di campagna è 'piccola palazzo Chigi'

(ANSA) - CITTÀ DELLA PIEVE (PERUGIA), 17 MAG - Fine settimana di riposo nella sua casa di Città della Pieve per il presidente del Consiglio, Mario Draghi. Giunto in Umbria nella serata di venerdì, ha trascorso il weekend tra la natura che circonda il suo casolare, concedendosi un'uscita nel pomeriggio di domenica con la moglie Serenella.
    Intorno alle 18 il premier è stato visto, dall'ANSA, alla guida della sua auto dirigersi verso il centro storico della cittadina. Ma stando a chi conosce bene le sue abitudini, nei due giorni umbri Draghi non avrebbe mai smesso di lavorare, seguendo in prima persona le questioni principali nazionali e internazionali. Al punto che qualcuno ha ribattezzato la sua casa pievese come una sorta di piccola Palazzo Chigi.
    Sulla scia delle abitudini del premier, a Città della Pieve tra gli appassionati di calcio del borgo c'è chi è convito che sabato sera Draghi non si sia perso il derby Roma-Lazio.
    I suoi 'concittadini', invece, non sono molto inclini a dare giudizi sull'operato del Governo. Semplicemente dicono di fidarsi del presidente, augurandosi che le vaccinazioni vadano sempre più veloci e che il Piano nazionale di ripresa e resilienza possa far uscire l'Italia dalla crisi economica.
    Intanto qualche cenno di ritorno a quella normalità cui sta lavorando Draghi a Città della Pieve in questo ultimo fine settimana lo si è visto. Nonostante il tempo incerto nel borgo sono tornati alcuni visitatori anche di fuori regione. Anche se la maggior parte dei ristoranti sono rimasti praticamente deserti sia all'ora di pranzo che per la cena. Un po' meglio è andata ai bar, soprattutto all'ora dell'aperitivo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie