Trentino AA/S

Trentino A. Adige, contagi in aumento e vaccini sotto media

Nella settimana dal 21 al 27 luglio, precisa Fondazione Gimbe

(ANSA) - TRENTO, 29 LUG - In Provincia di Trento, nella settimana dal 21 al 27 luglio, si registra "una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (65) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (58,8%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica e terapia intensiva occupati da pazienti Covid-19". Lo scrive la Fondazione Gimbe. In Trentino, la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 45,9% (media Italia 52,3%) a cui aggiungere un ulteriore 13% (media Italia 11,3%) solo con prima dose. La popolazione over 80 che ha completato il ciclo vaccinale è pari a 94,4% (media Italia 92%) a cui aggiungere un ulteriore 2,8% (media Italia 2,7%) solo con prima dose. La popolazione 60-69 anni che ha completato il ciclo vaccinale è pari a 77% (media Italia 74,6%) a cui aggiungere un ulteriore 5,5% (media Italia 9,5%) solo con prima dose. La popolazione over 60 che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari a 11,7% (media Italia 11,5%). Infine, la popolazione 12-19 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari a 76,3% (media Italia 68,5%).
    Anche in Provincia autonoma di Bolzano, nella settimana 21-27 luglio, si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (55) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (4,4%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica e terapia intensiva occupati da pazienti Covid.
    La popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 49,3% (media Italia 52,3%) a cui aggiungere un ulteriore 5,8% (media Italia 11,3%) solo con prima dose. La popolazione over 80 che ha completato il ciclo vaccinale è pari a 86,1% (media Italia 92%) a cui aggiungere un ulteriore 3,3% (media Italia 2,7%) solo con prima dose. La popolazione 70-79 anni che ha completato il ciclo vaccinale è pari a 79,3% (media Italia 84,5%) a cui aggiungere un ulteriore 3,2% (media Italia 4,7%) solo con prima dose.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie