Tennis: Nadal "Sinner cresce, come sempre darò il meglio"

Spagnolo: "Nuova generazione? Normale, il tempo passa per tutti"

(ANSA) - ROMA, 11 MAG - "Domani giocherò contro Sinner e farò del mio meglio. Tutti i match sono difficili, parliamo di un giocatore che sta migliorando giorno dopo giorno, al momento sta salendo nel ranking e, dopo Miami, ha più fiducia". Lo dice il tennista spagnolo, n.3 del mondo, Rafa Nadal, all'esordio domani negli Internazionali Open d'Italia di tennis, contro l'azzurro Jannik Sinner.
    "Gioco ogni match al meglio, indipendentemente da chi affronto, gioco per vincere sempre e anche domani non cambierà", ha precisato il maiorchino. Nel 2021, nei tre Master 1000 finora disputati (Miami, Montecarlo e Madrid), nessun campione della vecchia guardia è riuscito a piazzarsi in finale. "Non è successo per caso e niente è per sempre - ha precisato Nadal - abbiamo perso tanti match e comunque c'è una generazione giovane che sta andando bene e noi abbiamo l'età che abbiamo. Noi siamo i più vecchi e dobbiamo dare il meglio del meglio, giocherò sempre combattendo punto su punto. È la vita, giochiamo al massimo ma i tempi prima o poi cambiano per tutti". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere

      Qualità Alto Adige




      Modifica consenso Cookie