Toscana
  1. ANSA.it
  2. Toscana
  3. Salute e cittadini
  4. Sanità: Toscana, 800 aggressioni in 2021, sito informativo

Sanità: Toscana, 800 aggressioni in 2021, sito informativo

Dati da Osservatorio aggressioni toscano costituito in 2018

(ANSA) - FIRENZE, 11 MAR - Sarà online da domani, 12 marzo, uno spazio web informativo interamente dedicato agli operatori sanitari e socio-sanitari toscani vittime di violenze, che sarà progressivamente arricchito di contenuti e iniziative. Lo fa sapere la Regione Toscana in una nota in cui precisa che nel 2021, su circa 55mila dipendenti complessivi delle aziende e di enti del servizio sanitario regionale, le aggressioni verbali e fisiche, comunicate all'Osservatorio aggressioni toscano, sono state circa 800.
    Sul totale delle singole categorie, si spiega, le aggressioni riguardano l'1,80% degli amministrativi; il 1,76% degli operatori socio-sanitari; l'1,46% degli infermieri; l'1,07% dei medici e lo 0,71% di assistenti sociali, educatori e altro personale sanitario. L'Osservatorio regionale, costituito nel 2018, ha attivato un monitoraggio trimestrale degli episodi di violenza. La data scelta per il lancio dello spazio web informatovi, spiega l'assessore regionale al diritto alla salute, Simone Bezzini non è casuale. "Domani ricorre per la prima volta la 'Giornata nazionale di educazione e prevenzione contro la violenza nei confronti degli operatori sanitari e socio-sanitari' - dice Bezzini - e come Regione Toscana abbiamo voluto manifestare la nostra attenzione a una problematica, che monitoriamo costantemente tramite l'attivazione di strumenti specifici come l'Osservatorio aggressioni, tra le prime Regioni ad averlo istituito. Proprio oggi si è riunito per la prima volta l'Osservatorio nazionale, di cui fanno parte otto Regioni tra cui la Toscana. Abbiamo poi attivato corsi di formazione e approvato le linee di indirizzo". Per Bezzini "la violenza nei confronti di chi lavora all'interno delle strutture sanitarie e socio-sanitarie è un tema estremamente attuale che va fatto emergere, riconosciuto preventivamente e sul quale sensibilizzare la cittadinanza". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie