Toscana

OperaWine e Vinitaly prewiev, riparte il vino italiano

A Verona weekend di rilancio

(ANSA) - VERONA, 19 GIU - E' il 'restart day' del vino italiano quello che va in scena a Verona, tra oggi e domani, con gli eventi promossi da Vinitaly. Si comincia oggi, sabato 19, alle Gallerie mercatali (di fronte al quartiere fieristico) con il decennale di Operawine: 186 produttori italiani selezionati dalla rivista americana Winespectator, che presentano il meglio della produzione del Paese. Amarone e Prosecco guidano la squadra dei 23 vini selezionati da WineSpectator.
    Domani completerà il weekend di business "Vinitaly special edition Preview", menifestazione b2b - sempre alle Gallerie Mercatali - che vedrà schiertai cinque consorzi di tutela, quasi 70 aziende, una associazione e oltre 300 tra operatori e buyer nazionali e internazionali da 13 nazioni europee ed extra Ue, con un incoming rafforzato dalla Russia. Vinitaly Preview è un progetto sollecitato dalle aziende per intercettare la ripresa della domanda di vino italiano sui mercati, anche quello interno, in questa fase di apertura dell'horeca e di ripresa della socialità. Tra i paesi di provenienza delle delegazioni commerciali selezionate per l'occasione da Veronafiere-Ice Agenzia, Germania (primo mercato di sbocco europeo per il vino made in Italy), Russia, Danimarca e Svizzera sono le più numerose, seguite dai buyer di Francia, Svezia e Slovenia. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie