21 aprile, 21:54 Mondo

India, 22 pazienti Covid morti dopo uno stop alla fornitura di ossigeno

Altri 60 gravi all'ospedale Dr. Zakir Hussain di Nashik, a circa 200 km a nord di Mumbai. La causa e' stata una perdita nell'impianto che avrebbe provocato anche un'esplosione

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutti i video

Modifica consenso Cookie