Sport
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Moto
  4. Moto, Giappone; Bagnaia: "Perdere punti così non è giusto"

Moto, Giappone; Bagnaia: "Perdere punti così non è giusto"

Pilota Ducati: "Ho pagato la mia ambizione,ma ho ancora margini"

(ANSA) - ROMA, 25 SET - "E' stata una gara molto complicata.
    Non potevo fare qualcosa di particolare. All'ultimo giro stavo spingendo, finalmente sono riuscito a fare quello che volevo e sono risalito bene, ma forse all'ultimo giro ero un po' troppo ambizioso, speravo di superare Fabio, per prendermi almeno l'ottavo posto e poi attaccare lo spagnolo Maverick Vinales. Ero troppo indietro, ma ci ho provato lo stesso". Così Francesco Bagnaia, dopo il Gp di Motegi, in Giappone, che ha chiuso col ritiro, a causa di una caduta nell'ultimo giro.
    "E' in queste situazioni che mi rendo conto di possedere ancora margini di miglioramento - aggiunge, parlando a Sky Sport -. Perdere punti così non è giusto, soprattutto per il lavoro svolto dal team. Devo capire come mantenere la calma in queste situazioni. L'unica cosa positiva è che non ho toccato Fabio, sarebbe stato ingiusto. Sono comunque fortunato che Aleix Espargaro non abbia preso un punto e che Fabio aveva difficoltà: è la mia piccola occasione per sperare, nonostante il mio errore". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Podcast

        A cura di Intesa Sanpaolo