Sport
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Milan riparte con De Ketelaere, Inter pronta al via

Milan riparte con De Ketelaere, Inter pronta al via

Il belga 'volevo venire qui'. Nerazzurri in campo col Villarreal

Milano si prepara in vista del via al campionato. Inter e Milan sono attese dall'ultimo test amichevole, prima dell'esordio in Serie A previsto nel prossimo weekend: i nerazzurri a Lecce, i rossoneri campioni d'Italia in casa contro l'Udinese. Le ultime amichevoli di domani serviranno intanto a tirare le somme e capire a che punto sono le due grandi rivali, che si sono divise gli ultimi due scudetti.
    Ad aprire il weekend saranno gli uomini di Stefano Pioli, impegnati contro il Vicenza in casa dei biancorossi. Dove gli occhi saranno puntati soprattutto su De Ketelaere, grande colpo estivo che domani potrebbe disputare uno spezzone per il suo esordio con la maglia del Milan. "Le ultime settimane sono state difficili. Sapete cos'è successo, io ho sempre espresso il mio desiderio ai miei agenti di volere il Milan. Ho dovuto cedere qualcosa, ma la cosa più importante per me era arrivare qui", ha detto il belga classe 2001 oggi durante la conferenza stampa di presentazione a Milanello.
    "Tecnicamente ho buone qualità, do una mano nella finalizzazione e a fare assist. Sono un giocatore dinamico - ha proseguito descrivendo il suo gioco - e ho ricoperto più ruoli.
    Mi piace giocare vicino ad un'altra punta, mi sento un trequartista offensivo. Kakà? Era un grande giocatore ho visto molti suoi video. Io ho le mie caratteristiche e le mie qualità.
    Spero di portare gli stessi successi al Milan che ha portato lui". Al Menti domani ci sarà anche l'atmosfera delle grandi occasioni: i biglietti sono andati a ruba, in particolare per quanto riguarda il settore distinti (esaurito da giorni), con tifosi e appassionati provenienti da tutto il Veneto. Intanto, per i rossoneri è arrivata l'ufficialità del rinnovo di Tommaso Pobega, col centrocampista che ha aggiornato il suo contratto fino al 2027.
    Sull'altra sponda del Naviglio, l'Inter domani disputerà gli ultimi 90' della sua preparazione estiva sfidando il Villarreal a Pescara. Una gara da cui il tecnico, Simone Inzaghi, punta ad ottenere le ultime indicazioni utili in chiave formazione verso l'esordio in campionato a Lecce. A tenere banco, però, rimane il mercato, in particolare per quanto riguarda le voci legate a Skriniar e Dumfries, nel mirino sempre di Paris Saint-Germain e Chelsea. Aggiornamenti sono attesi negli ultimi giorni, anche perché le intenzioni del club sono quelle di chiudere il mercato in uscita per quanto riguarda i big e i titolari prima della gara col Lecce. Sullo sfondo restano anche le operazioni legate ai giovani Pinamonti e Casadei, che potrebbero lasciare Milano nei prossimi giorni.
    Non solo mercato, però, perché tra i temi caldi c'è anche la situazione DigitalBits: lo sponsor di maglia, al centro di indiscrezioni legate ai mancati pagamenti verso il club nerazzurro, domani sarà comunque sulle divise di Lukaku e compagni, ma oggi è stato tolto dalle maglie della squadra femminile in amichevole contro il Parma, mentre rimangono in corso le valutazioni sull'ipotesi di togliere il logo della piattaforma cripto anche sulle maglie della Primavera.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie