ANSAcom

  • Pagamenti, accordo Repx-Mooney per le carte 'brandizzate'
ANSAcom

Pagamenti, accordo Repx-Mooney per le carte 'brandizzate'

Entro l'anno le prime prepagate 'su misura' per i fan del calcio

Milano ANSAcom

Arriveranno entro la fine dell'anno le prime carte prepagate 'su misura' per i fan del calcio. E' quanto prevede l'accordo tra Repx e Mooney, annunciato dalle due società. Obiettivo della partnership è creare un innovativo polo nel settore delle carte di pagamento, in collaborazione con le più popolari squadre italiane. Entro fine anno è prevista l’emissione da parte di Mooney di carte co-brandizzate con i maggiori club, con cui Repx ha sottoscritto accordi in esclusiva. La prima prepagata 'customizzata' sarà dedicata ai supporter del Milan, per proseguire con Torino e Roma, a cui seguiranno altri top team italiani.
Repx è la fintech londinese delle carte prepagate in co-branding con club sportivi, celebrity, influencer e società del mondo dello spettacolo. Può contare su una platea potenziale di quasi mezzo miliardo di fan, avendo già siglato accordi con 12 club calcistici di rilevanza nazionale e internazionale, oltre ad essere entrata nel mondo degli Esports e lanciando l’innovativa “Carta 8xMille” a vantaggio del Terzo Settore. Mooney è la prima realtà italiana di Proximity Banking & Payments nata dall’accordo tra SisalPay e Banca 5 (Gruppo Intesa Sanpaolo). Grazie a una rete capillare di oltre 45.000 esercizi convenzionati conta oltre 20 milioni di clienti, circa 260 milioni di transazioni all’anno, 500 servizi di pagamento e transazionali, nonché accordi con più di 100 aziende partner. Le due società lavoreranno ora insieme per il lancio di carte di pagamento co-brandizzate, destinate al mondo del calcio e dei suoi tifosi.

In collaborazione con:
REPX

Archiviato in


Modifica consenso Cookie