Netanyahu a Biden,facciamo tutto per non colpire innocenti

Telefonata tra il premier israeliano e il presidente Usa

(ANSA) - TEL AVIV, 15 MAG - Israele "fa tutto il possibile per evitare di colpire persone non coinvolte". Lo ha detto il premier Benyamin Netanyahu in una conversazione telefonica con il presidente Joe Biden. "La prova - ha aggiunto - è che le torri, al cui interno c'erano obiettivi terroristici, attaccate dall'esercito, sono state sgomberate dalle persone non coinvolte". Netanyahu ha aggiornato Biden "degli sviluppi e delle azioni di Israele anche future" e lo ha ringraziato per il sostegno "incondizionato al diritto dello Stato ebraico di difendersi". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie