Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Europa
  4. La Nato sostiene il diritto all'autodifesa dell'Ucraina

La Nato sostiene il diritto all'autodifesa dell'Ucraina

Segretario Stoltenberg, e noi la sosterremo su questo

(ANSA) - BERLINO, 18 GEN - "La Nato sostiene l'integrità e la sovranità dell'Ucraina". Lo ha detto il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg a Berlino, sottolineando che l'alleanza atlantica si impegnerà perché l'Ucraina possa esercitare il proprio diritto all'autodifesa. Più della consegna di armi, ha spiegato rispondendo a una domanda sul punto, "credo sia molto importante che l'Ucraina abbia il diritto all'autodifesa", ancorato nella carta delle Nazioni Unite. E La Nato sosterrà l'Ucraina in questo, ha incalzato.
    "Oggi ho mandato un invito a tutti i Paesi del consiglio Nato-Russia per una serie di incontri sul tema delle relazioni della Russia. Sul miglioramento della comunicazione, e anche sulla sicurezza della Europa", ha aggiunto Stoltenberg.
    Intanto il segretario di stato americano Antony Blinken ha telefonato oggi al ministro degli esteri russo Serghiei Lavrov sottolineando "l'importanza di continuare una via diplomatica per ridurre le tensioni intorno al profondamente preoccupante rafforzamento militare russo dentro e vicino all'Ucraina". Lo rende noto il dipartimento di Stato.
    Blinken ha ribadito inoltre l'"incrollabile impegno Usa verso la sovranita' e l'integrita' territoriale ucraina" e che "ogni discussione sulla sicurezza europea deve includere gli alleati Nato e i partner europei, inclusa l'Ucraina". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie