Cile: Costituente, controllata da opposizione e indipendenti

Composta da un numero pari di uomini e donne

(ANSA) - SANTIAGO DEL CILE, 17 MAG - L'Assemblea costituente di 155 membri, eletta durante il fine settimana in Cile, sarà controllata da membri appartenenti all'opposizione di sinistra o agli indipendenti. Lo sostiene oggi Radio Cooperativa di Santiago del Cile.
    Secondo gli ultimi dati, la lista unica dei partiti di centro-destra (Vamos por Chile) che appoggiano il governo del presidente Sebastián Piñera hanno raccolto soltanto 37 seggi, lontano dai 52 che sarebbero stati necessari per avere una specifica influenza nella redazione della nuova Costituzione.
    Inoltre, come era previsto, la Costituente sarà composta da un numero pari di uomini e donne. Queste ultime, sottolineano oggi i media, sono addirittura state penalizzate dal meccanismo 50/50, ed hanno dovuto rinunciare ad una decina di seggi che pure avevano conquistato in base alla votazione.
    Infine l'affluenza alle urne è stata, come previsto, di molto inferiore al 50%, con solo 6 milioni di cileni, sugli oltre 14 milioni di aventi diritto, che si sono recati a votare. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie