Economia

Azimut: continua shopping negli Usa, rileva 20% Pathlight

Terza operazione in 18 mesi, Stati Uniti primo mercato estero

(ANSA) - MILANO, 26 LUG - Azimut Alternative Capital Partners (Aacp), controllata americana di Azimut, ha siglato un accordo per acquisire una partecipazione del 20% in Pathlight Capital, società di private credit specializzata in investimenti asset based lending (prestiti garantiti da asset) con sede vicino a Boston e 1,4 miliardi di dollari in gestione.
    Aacp ha l'obiettivo di creare partnership con società di gestione specializzate negli investimenti alternativi negli Stati Uniti, con asset in gestione compresi tra 0,5 e 3 miliardi di dollari, fornendo loro capitale per aiutarle ad esprimere il loro potenziale. L'accordo con Pathlight rappresenta la terza operazione in 18 mesi, dopo quelle con Kennedy Lewis e il progetto strategico con le famiglie Bezos e Moross per sviluppare HighPost Capital.
    "La nostra presenza negli Stati Uniti è cresciuta rapidamente fino a diventare per il nostro Gruppo il primo mercato al di fuori dall'Italia, con aum totali di quasi 14 miliardi di dollari. Il nostro obiettivo è quello di costruire una piattaforma integrata di produzione e distribuzione, e grazie a Jeff (Brown, ceo di Aacp, ndr) e al suo team, stiamo sviluppando forti competenze sul fronte dei mercati privati, identificando, investendo e collaborando con alcuni dei migliori gestori alternativi nel paese", ha commentato Gabriele Blei, ceo di Azimut. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia




        Modifica consenso Cookie