Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Pnrr: da CeoforLife 40 progetti in linea con le sei missioni

Pnrr: da CeoforLife 40 progetti in linea con le sei missioni

Semplificazione e mobilità tra proposte di Ceo e studenti Luiss

(ANSA) - ROMA, 17 MAG - Dalla piattaforma unica per l'impresa, con l'obiettivo di semplificare l'iter burocratico delle gare di appalto, al car pooling per la pubblica amministrazione, per richiedere e offrire il trasporto da e verso il luogo di lavoro; passando per il cloud di nuova generazione, abilitatore della trasformazione digitale; cybersecurity su sistemi ferroviari; educazione alla mobilità consapevole rivolta ai giovani, per indirizzarli verso una visione e un utilizzo più responsabile della mobilità. Sono alcuni degli oltre 40 progetti, in linea con le sei missioni del Pnrr, frutto del lavoro della CEOforLIFE-Luiss Pnrr Task Force, contenuti in un documento programmatico presentato alle istituzioni in occasione della prima giornata dei CEOforLIFE Awards. Coinvolti oltre 100 tra studentesse e studenti i quali, insieme ai Ceo della community, hanno elaborato proposte su mobilità sostenibile; nutrizione; education e digitalizzazione; consumo, produzione responsabili e tracciabilità; inclusione anche lavorativa delle figure più fragili; assistenza e formazione per le persone interne ed esterne alle imprese ed empowerment femminile. Tra i progetti anche un nuovo Its del mare a Gioia Tauro, sede del secondo porto in Italia per numero di movimenti di container; oltre che un progetto di "decostruzione selettiva", per sviluppare una piattaforma che supporti interventi di riqualificazione e sostituzione edilizia, massimizzando il recupero dei materiali da costruzione.
    Innovazione, rispetto dell'ambiente e della persona, per una crescita economica inclusiva, saranno i temi sui quali Ceo e presidenti di aziende italiane e multinazionali, maggiormente impegnati sulla sostenibilità, si confronteranno durante i CEOforLIFE Awards. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video Economia



    Vai al sito: Who's Who

    Modifica consenso Cookie