Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Teatro
  4. A Volterra l'evoluzione dell'uomo secondo Punzo

A Volterra l'evoluzione dell'uomo secondo Punzo

Spettacolo in scena in Casa reclusione Volterra da 11 a 17/7

(ANSA) - VOLTERRA (PISA), 17 GIU - Negli ultimi otto anni il lavoro della Compagnia della Fortezza, fondata nel carcere di Volterra (Pisa) da Armando Punzo, è stato guidato dalla ricerca dell'ordine e della bellezza nella natura umana. E 'Naturae La valle della Permanenza' è l'ultimo capitolo di questa saga. Lo spettacolo, con la regia e la drammaturgia di Punzo andrà in scena nella Casa di reclusione di Volterra, dall'11 al 17 luglio 2022.
    "Naturae La valle della Permanenza - spiega lo stesso Punzo - è l'ultimo capitolo, è la rivelazione, la riscoperta in noi di qualità dimenticate, negate, soppresse. È frutto della contro-scrittura che si è generata in questi otto anni, come un filtrato luminoso che si opponeva alla mancanza di luce e speranza che avevamo riscontrato in noi e negli altri". "Non possiamo credere - aggiunge Punzo - di essere arrivati alla fine della storia, è innaturale e non serve a migliorare la nostra esistenza, le relazioni tra gli uomini, una diversa idea di comunità fatta di persone sensibili e il futuro della nostra terra. L'homo sapiens è solo una fase, dobbiamo lavorare per guadagnarci l'homo felix, dobbiamo far crescere in noi la ricerca della libertà, dell'amore, della felicità. Dobbiamo ricominciare a sognare un nuovo uomo e imporlo alla realtà".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie