Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Teatro
  4. Teatro: al via Santarcangelo Festival con oltre 40 artisti

Teatro: al via Santarcangelo Festival con oltre 40 artisti

Dall'8 al 17 luglio con una capacità continua di sorprese

(ANSA) - BOLOGNA, 25 MAG - Teatro, danza, musica ma anche discipline trasversali con oltre 40 tra artisti, gruppi e compagnie per un totale di circa 170 repliche: è la 52/a edizione di Santarcangelo Festival, la più longeva manifestazione italiana dedicata alle arti performative contemporanee, in programma dall'8 al 17 luglio nel borgo medioevale di Santarcangelo di Romagna, nel riminese. E' nata nel 1971, lo stesso anno del Dams di Bologna, nella cui sede è stata presentata: "Si tratta di un programma esaltante - ha detto Mauro Felicori, assessore alla Cultura della Regione Emilia-Romagna - con una capacità continua di sorprese nella ricerca delle novità". "Can you feel your own voice" (Riesci a sentire la tua voce) è il titolo scelto per questa edizione dal nuovo direttore artistico, il polacco Tomasz Kireńczuk, che ha deciso di coinvolgere tante compagnie internazionali, molte delle quali per la prima volta in Italia. Tra le tante discipline che verranno sviluppate, Kireńczuk ha posto l'attenzione sul tema del femminismo con la presenza di tante artiste in grado di esprimere anche scelte radicali: è il caso della portoghese Monica Calle che aprirà la manifestazione assieme a dodici danzatrici portando alla luce la tenacia delle donne e il loro bisogno di comunità e di ribellione; o della austro-svizzera Teresa Vittucci che presenterà il suo ultimo spettacolo Doom, seconda parte di una trilogia sul tema della vulnerabilità.
    Maria Magdalena Kozlowska proporrà per la prima volta in Italia Commune, spettacolo ispirato alle proteste contro la penalizzazione dell'aborto, in cui la performer e attivista polacco-olandese invita un gruppo di musicisti classici, in un luogo dedicato alla musica classica e all'opera come il Teatro Galli di Rimini, a decostruire le canoniche formule del genere operistico per celebrare il potere del femminile. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie