Libri

Bologna Children's Book Fair, al via il 14 giugno online

Poesia per i piccoli e la prima edizione di BolognaBookPlus

Dieci mostre di illustrazione internazionale sulla piattaforma Bologna Children's Book Fair Galleries, tra cui la 55/ma edizione della Mostra degli Illustratori, quella dedicata a Dante nei libri per bambini e ragazzi e la nuova edizione di 'Eccellenze Italiane'. E poi la prima edizione di BolognaBook Plus, la 24 Hours Portfolio Review Marathon, una non stop che riunirà idealmente la comunità mondiale degli illustratori in un passaggio di testimone lungo un giorno intero e la Poesia, protagonista della sezione speciale del BolognaRagazzi Award e di una conferenza internazionale. Sono alcuni degli eventi ed appuntamenti più importanti della Bologna Children's Book Fair - BCBF, la più importante fiera internazionale dedicata all'editoria per bambini e ragazzi che si svolgerà online, dal 14 al 17 giugno, anche nel 2021, a causa della pandemia.

Ma si guarda al futuro con il ritorno in presenza della 59/ma edizione di cui sono state annunciate le date: dal 21 al 24 marzo 2022 e ospite d'onore si conferma Sharjah, già in programma per l'edizione 2020. "Il nostro impegno nel preparare la seconda edizione online è stato esattamente questo: riflettere quanto più possibile la vera essenza di BCBF, offrendo allo stesso tempo un marketplace effettivo e un programma onnicomprensivo di eventi, premi e incontri. Devo dire che siamo arrivati ben preparati a questo appuntamento, dopo il successo delle molte iniziative online organizzate come parte della nostra nuova area di attività Open Up - The BCBF Skill Box: una serie di live meetings internazionali, ancora disponibili on-demand, che hanno mostrato come le attività digitali, combinate con la fiera in presenza, possono avere non solo un brillante presente ma anche un incredibile futuro in termini di dialogo continuo con la comunità del children's publishing e interessanti sviluppi di audience. Inoltre siamo orgogliosi di segnalare che le nostre attività di quest'anno sono andate ben oltre la programmazione digitale BCBF, abbiamo infatti creato un evento completamente nuovo, BolognaBook Plus, che guarda a tutto il settore editoriale e che propone quest'anno tanti eventi online, ma che l'anno prossimo si presenterà arricchito da una parte espositiva" dice Elena Pasoli, exhibition manager BCBF.

Tra gli appuntamenti quelli dedicati alla vendita e acquisto di diritti di fumetti e graphic novel, il nuovo BolognaRagazzi CrossMedia Award, il BCBF Global Rights Exchange, la piattaforma online dedicata esclusivamente allo scambio internazionale di diritti e alla distribuzione e licensing dei contenuti, in veste rinnovata e implementata, tre incontri curati dalla China Shanghai International Children's Book Fair (CCBF), di cui BCBF è organizzatrice, e dedicati al mercato e alle tendenze editoriali nel mercato cinese. E un webinar organizzato dall'Associazione Italiana Editori sui primi risultati dell'Osservatorio Aie sui consumi culturali della fascia 0-14, un programma di iniziative curato direttamente dagli espositori di BCBF e ospitato sul sito della fiera. E infine, la nuova offerta professionale rivolta a tutta l'industria editoriale, non solo quella per ragazzi: BolognaBookPlus, la nuova iniziativa di BolognaFiere, nata con l'obiettivo di espandere il raggio di azione di BCBF rivolgendosi a un pubblico professionale più ampio nell'industria editoriale globale. "Il programma online della prima edizione di BolognaBookPlus è pensato per dare voce al settore editoriale globale nella sua meravigliosa resilienza, creatività e innovatività. Un giorno - che tutti speriamo caldamente arrivi presto - potremo ripensare a questo periodo come a una fase di reset che ha scompigliato le carte alla nostra industria che, come sempre, riflette così accuratamente il mondo intero" spiega la Guest director BBPlus, Jacks Thomas.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie