Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Narrativa
  5. Libri: Maria Chiara Risoldi, Cammina leggera

Libri: Maria Chiara Risoldi, Cammina leggera

Storia di una donna che ritrova se stessa dopo la sofferenza

(ANSA) - ROMA, 21 DIC - MARIA CHIARA RISOLDI, CAMMINA LEGGERA (Manni, pp. 160, 17.50 euro) Matilde è una "professionista affermata di sessantasei anni, compagna di un giornalista settantacinquenne, una donna emancipata, granitica, a volte dogmatica, con un'intelligenza analitica, in grado di razionalizzare, capire, giustificare, tollerare e rimuovere". Eppure, anche lei, nonostante l'equilibrio e la maturità acquisiti, subisce l'urto di un dolore troppo grande, quello vissuto dopo aver perso il fratello, e crolla in pezzi. Inizia da qui il romanzo di Maria Chiara Risoldi dal titolo "Cammina leggera", edito da Manni, che analizza l'esistenza di una donna e il suo percorso di rinascita.
    Con un registro narrativo asciutto ma non freddo, Risoldi racconta una vicenda toccante e accende i riflettori sull'importanza di compiere, a qualsiasi età, un cammino di conoscenza e di ascolto di se stessi. Pagina dopo pagina il lettore segue Matilda che, giudicando e giudicandosi, in un esame senza sconti per sé e per gli altri, affronta la sofferenza, e con occhi nuovi guarda i suoi amori, il lavoro, la famiglia, trovando risposte ma, soprattutto, domande. Nel libro lo sguardo non si focalizza solo sulla protagonista ma si allarga anche al contesto sociale, scavando nelle pieghe di anni complessi, in cui tanti sono i cambiamenti personali e collettivi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie