Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. 'Malta bastarda', la sfida del cambiamento

'Malta bastarda', la sfida del cambiamento

Romanzo esordio di Emanuela Bernascone, al Circolo lettori il 19

(ANSA) - TORINO, 15 NOV - "La pandemia ha incrinato dolorosamente la mia realtà più intima - così come tutto il mondo che mi circondava - ma mi ha permesso di liberare la parte di me che da tempo premeva per uscire. E così da quella crepa, giorno dopo giorno, è uscito un pezzo di racconto, ambientato a Malta, l'ultimo Paese visitato prima della chiusura delle frontiere". Così Emanuela Bernascone racconta come è nato il suo romanzo d'esordio 'Malta bastarda', edito da ExCogita, che presenterà con Cristina Cavaglià al Circolo dei lettori di Torino il 19 novembre alle 18. Dopo la presentazione ci sarà il firmacopie. Malta è l'isola, affascinante oltre ogni aspettativa, in cui arrivano i sette protagonisti per migliorare la propria conoscenza dell'inglese. 'Malta bastarda' è però anche l'intruglio di calce e cemento che amalgama gli elementi in un composto resistente, pur esaltando le singole caratteristiche di ognuno. Al centro della storia - il libro è nato durante il primo lockdown - ci sono i rapporti umani, le modalità con cui il confronto con l'altro ci aiuta a capire chi siamo, chi vogliamo essere e qual è il nostro posto nel mondo. Il misurarsi con l'idea del cambiamento è la vera sfida, la voglia di guardarsi dentro e di capire cosa ti aspetti dal futuro. 'Malta bastarda' è una lettura che "lascia addosso una sensazione di pace e compiutezza, una sorta di 'comfort book'", dice il Comitato del Premio Calvino a cui Bernascone aveva inviato il libro prima di ricevere la proposta di pubblicazione da ExCogita. "Ecco, è proprio questo ciò che desidero, che il romanzo faccia bene a chi lo legge, così come ha fatto bene a me scriverlo", spiega l'autrice che vive a Torino, dove lavora da anni come ufficio stampa in ambito culturale. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie