Scuola: al via convenzione per quarto asilo nido a Marsala

Sarà in contrada Bosco, a circa otto chilometri dal centro

(ANSA) - MARSALA, 22 APR - Un altro asilo-nido, il quarto, sarà realizzato a Marsala. Sarà in contrada Bosco, nel popoloso versante nord del territorio comunale, a circa otto chilometri dal centro. A tal fine, il sindaco Massimo Grillo ha firmato una convenzione stipulata fra il Comune e l'assessorato regionale della Famiglia e delle Politiche sociali. Il progetto prevede una spesa di 720 mila euro, 500 dei quali fondi europei. Il resto a carico del Comune. A chiedere l'inserimento nella graduatoria delle opere ammissibili a finanziamento era stata la precedente amministrazione comunale (sindaco Di Girolamo) a seguito dell'avviso di interesse relativo alla presentazione di progetti per interventi infrastrutturali a titolarità pubblica per l'implementazione dei nidi d'infanzia e dei servizi integrativi per la prima infanzia. "Firmata la convenzione - dice il sindaco Grillo - subito dopo indiremo la gara d'appalto per dare presto al versante nord questa importante struttura di grande valenza sociale". Il nuovo asilo nido, che si aggiungerà a quelli dei quartieri popolari di Amabilina e Sappusi e di contrada Sant'Anna, potrà accogliere circa 30 bambini: una sezione da 0 a 12 mesi, l'altra per i piccoli di età compresa tra 13 mesi e 3 anni. La riqualificazione della struttura, già esistente, di contrada Bosco, oltre a stanze e servizi, prevede anche alcune aree esterne, tra cui un giardino organizzato e attrezzato come ambiente educativo per i bambini. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie