Sardegna

Bretella per Policlinico Monserrato, addio a code ambulanze

Strada intitolata a ex direttore sanitario Sequi

(ANSA) - CAGLIARI, 12 AGO - Una nuova strada di accesso per il Policlinico Duilio Casula dell'Azienda ospedaliera universitaria di Cagliari: consentirà di arrivare direttamente ai parcheggi senza passare per la Cittadella universitaria. E accorcerà i tempi eliminando i pericoli di ingorgo per le ambulanze in arrivo. Ottocento metri fondamentale per un costo di un milione di euro.
    La nuova bretella è stata intitolata all'ex direttore sanitario, Roberto Sequi. "Ha visto nascere il Policlinico agli inizi del 2000 - spiega la commissaria dell'Aou Agnese Fossid - e lo ha reso un ospedale importante e centrale nel panorama della sanità in Sardegna".
    Alla cerimonia hanno preso parte anche i familiari di Sequi.
    Presente anche il sindaco di Monserrato Tomaso Locci. "Una strada che accorcerà i tempi ed eviterà spiacevoli disagi - commenta - abbiamo anche consentito la possibilità di collegamento con Is Gregorius". Ora la viabilità attende la fine dei lavori della nuova rotonda. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie