Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. L'energia del Fai per promuovere il rilancio di nove siti

L'energia del Fai per promuovere il rilancio di nove siti

Ritornano il 25 e 26 marzo le Giornate di Primavera

L'energia del Fai per promuovere e condividere il valore culturale dei luoghi. Quelli del dolore, della memoria storica, o con valenza sociale, siti archeologici o legati all'energia, in un itinerario in nove tappe, dedicato al patrimonio culturale e paesaggistico. Sabato 25 e domenica 26 marzo la Sardegna celebra la 31/a edizione delle Giornate Fai di Primavera, evento nazionale di partecipazione attiva e raccolta pubblica di fondi. Sono coinvolte Assemini, Cagliari, Busachi, Villagrande Strisaili, Nuoro, Sassari, Codrongianos, Tempio Pausania e Palau.

Il Fondo per l'Ambiente Italiano ETS accompagna attraverso i volontari e Apprendisti Ciceroni, ovvero gli studenti, i cittadini nella scoperta di luoghi, alcuni dei quali poco conosciuti o accessibili solo in via eccezionale. Focus sull'archeologia con il sito di S'Arcu 'e Is Forros a Villagrande Strisaili, il più importante centro metallurgico della Sardegna Nuragica. Ancora, l'ex carcere di Tempio "La Rotonda", e quello di San Sebastiano a Sassari, un tempo situati in periferia e oggi inglobati nel tessuto urbano. L'itinerario prosegue con tappe ai luoghi legati alla cura, il Vecchio Ospedale San Francesco di Nuoro inaugurato nel 1933 e legato allo sviluppo urbanistico e sociale del capoluogo barbaricino, e l'Istituto Ciechi di Cagliari, storica istituzione con un ruolo fondamentale nell'educazione, istruzione, formazione e avviamento professionale.

"Ancora il Fai punta l'attenzione su importanti e non normalmente aperti luoghi legati all'energia - sottolinea la presidente Fai Sardegna Monica Scanu - a partire dalla sua produzione, con la visita alla Diga Eleonora d'Arborea a Busachi, maestoso esempio di ingegneria idraulica, ma anche all'accumulo e alla trasmissione, come la stazione Terna di Codrongianos, il più grande impianto multi-tecnologico di batterie d'Europa. Nel momento storico in cui è in cruciale il dibattito sul rinnovamento energetico e soprattutto sulle modalità per raggiungerlo senza compromettere il paesaggio e l'ambiente naturale, il Fai intende offrire ai visitatori l'eccezionale possibilità di conoscere da vicino due impianti che sono parte attiva nel processo della transizione energetica".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie