Covid: solo 23 casi in Sardegna, come fine agosto 2020

Tasso positività allo 0,4%, 4 morti e prosegue calo ricoveri

Da numeri da zona rossa a indici da zona bianca in sette settimane. E' il percorso della Sardegna che,nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale, registra soli 23 nuovi casi, un dato che rimanda ai numeri della fine dell'agosto 2020, quando ancora si accennava alla seconda ondata. In Provincia di Oristano, poi, non c'è stato neanche un caso nelle ultime 24 ore.

In totale sono stati eseguiti 1.248.965 tamponi, per un incremento complessivo di 4.884 test rispetto al dato precedente, per un tasso di positività dello 0, 47%.
Dopo quota zero di ieri, però, ci sono quattro nuovi decessi (1.437 in tutto), mentre prosegue il calo dei ricoverati: 250 in tutto: 211 (-1) nei reparti non intensivi, mentre resta invariato (39) il numero dei pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 13.991 e i guariti sono complessivamente 40.477 (+189).

Sul territorio, dei 56.155 casi positivi complessivamente accertati, 14.667 (+5) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.531 (+2) nel Sud Sardegna, 5.090 a Oristano, 10.799 (+9) a Nuoro, 17.053 (+10) a Sassari. Secondo quanto riportato dall'Unità di crisi non si registrano nuove positività per la provincia di Oristano, che segna complessivamente tre casi in meno in seguito a un riallineamento del dato.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030



    Modifica consenso Cookie