Professioni

  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Professioni
  4. Fisco & Lavoro
  5. Dl Aiuti: giovani dottori commercialisti,bonus insufficiente

Dl Aiuti: giovani dottori commercialisti,bonus insufficiente

De Lise (Ungdcec), 200 euro non servono a sviluppo professione

Redazione ANSA RIMINI

(ANSA) - RIMINI, 15 LUG - L'indennità "anti-inflazione' da 200 euro per lavoratori autonomi e professionisti, prevista dal decreto Aiuti, è una misura "insufficiente", che "non favorisce lo sviluppo della nostra attività professionale", mentre "bisognerebbe ragionare su altri fronti, a partire, per la nostra categoria, su delle esclusive, con un equo compenso basato su di esse". A dirlo il presidente dell'Unione giovani dottori commercialisti (Ungdcec) Matteo De Lise, a margine del XIV Forum dell'associazione, in corso a Rimini. "Le attività professionali dovrebbero essere rilanciate, anche favorendo la costituzione di aggregazioni fra colleghi, mediante degli incentivi finanziari, che - chiude - siano ben più efficaci, rispetto al bonus da 200 euro". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie