Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

Azione preparatoria per lo sviluppo dal basso di politiche a sostegno della cultura e del benessere nell’UE

Ente promotore: Commissione europea - Direzione Generale per l’Educazione, i giovani, lo sport e la cultura | Scadenza: 14 maggio 2021

La Commissione europea ha approvato a marzo 2020 il Programma di lavoro annuale per la realizzazione di progetti pilota e azioni preparatorie nell’ambito dell’educazione, dei giovani, dello sport e della cultura.

In linea con l’obiettivo strategico della Nuova agenda europea per la cultura di “sfruttare il potere della cultura e della diversità culturale a favore della coesione sociale e di un benessere diffuso”, il Programma prevede una call per azioni preparatorie per lo sviluppo dal basso di politiche a favore dell’educazione, dei giovani, dello sport e della cultura. La call in questione in particolare ha le seguenti finalità:

  • facilitare lo scambio all’interno dell’UE di conoscenze, esperienze e storie di successo a sostegno del ruolo della cultura come catalizzatore di benessere e salute;
  • mappare le pratiche più rilevanti in tale ambito, incluse quelle finanziate da programmi europei;
  • rafforzare la capacità degli attori locali di trarre benefici dalla cultura, intesa come un mezzo per accrescere il benessere e la salute, in particolare la salute mentale;
  • realizzare delle azioni pilota su scala ristretta che riguardino gli strumenti di che settori diversi possono utilizzare per potenziare il benessere degli individui e delle comunità;
  • esplorare e creare delle sinergie tra politiche e programmi esistenti, azioni passate, presenti e future e iniziative locali, regionali e nazionali.

Dotazione finanziaria complessiva: € 500.000

Consulta la scheda completa del bando su Obiettivo Europa

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.