Piemonte

Transumanza, giù da alpeggi Pragelato oltre 5mila animali

A valle entro metà ottobre. E' una delle più numerose

(ANSA) - TORINO, 02 OTT - Entro metà ottobre a Pragelato il bestiame scenderà dagli alpeggi per poi farvi ritorno il prossimo giugno. Una vera e propria migrazione stagionale del bestiame, detta transumanza.
    Nella località della Val Chisone, sono una ventina circa le famiglie degli alpeggiatori, a cui ne vanno aggiunge un'altra ventina coinvolte come addetti. "La transumanza pragelatese coinvolge un numero di animali non indifferente ed è tra le più numerose del nostro territorio - spiega Paola Borra, assessore all'Agricolutra di Pragelato -. Si tratta in tutto di 2.187 bovini, 256 caprini, 2.625 ovini e 39 cani. Un corteo che ogni anno qualifica e caratterizza il nostro territorio".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie