Piemonte

Teatro: 27/a di 'Incanti', con marionette e mimi dal mondo

Festival di teatro di figura da 1 al7 ottobre, con 13 compagnie

(ANSA) - TORINO, 21 SET - Torna dall'1 al 7 ottobre, il Festival Incanti, storica rassegna internazionale arrivata alla sua 27/a edizione e dedicata all'arte millenaria del Teatro di Figura. Con 13 compagnie, di cui 5 spagnole, che daranno vita sul palco agli oggetti più incredibili: dai burattini alle marionette passando per pupazzi animati e maschere fino a caramelle gommose e sacchi della spazzatura.
    Fra gli spettacoli più attesi 'L'ultimo ballo di Brigitte', 'La Identidad de Vesania' e 'Baby Macbeth' dedicato ai più piccoli, di e con Agnès Limbos. E, ancora, momenti online per dialogare con gli artisti, progetti di formazione e un divertente match per incontrare il partner ideale con cui andare a teatro Un programma fantasioso, ma anche molto professionale, in scena nella sede storica della manifestazione, la Casa Teatro Ragazzi, ma anche in spazi meno convenzionali come Orti Generali, il Mufant - Museo Lab del Fantastico e della Fantascienza e Casa Fools - Teatro Vanchiglia, con l'obiettivo di portare attori e pubblico in luoghi d'eccezione e diffusi.
    Il tema dell'edizione 2021 di Incanti sarà il Viaggio, inteso come esperienza di passaggio e superamento, sia di confini che di differenze. Un filo rosso che percorrerà tutte le performance, a partire dallo spettacolo di inaugurazione 'L'ultimo ballo di Brigitte', l'1 ottobre alla Casa Teatro Ragazzi, dove la danza dell'anziano pupazzo protagonista è metafora del viaggio eterno che ci attende al termine della vita. Un messaggio forte e delicato affidato completamente al mimo e agli artifici del teatro visivo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie