Piemonte

Torinodanza: spettacolo dei Peeping Tom, tra sogno e realtà

Con 'Triptych' il 10 settembre alle Fonderie Limone

(ANSA) - TORINO, 06 SET - Il secondo spettacolo del Festival di Torinodanza, dopo il successo del debutto italiano di Chapter3 dell'israeliana Sharon Eyal, la scorsa settimana, è un altro tra i più attesi spettacoli della kermesse, 'Triptych', della compagnia belga Peeping Tom di Gabriela Carrizo e Franck Chartier, in programma il 10 settembre alle Fonderie Limone di Moncalieri. Una nuova creazione della celeberrima compagnia, tra le principali del panorama internazionale, che evoca un universo impenetrabile, oscuro ed enigmatico, dove sogno e realtà si confondono e compenetrano, alla maniera del cinema visionario di David Lynch.
    Lo spettacolo, che ha debuttato al Teatro Central di Siviglia nel gennaio del 2021, ha le scenografie di Gabriela Carrizo e Justine Bougerol: otto danzatori isolati nel tempo e nello spazio si allontanano e si cercano spasmodicamente, tentando di recuperare i propri ricordi distorti entro un labirinto di porte mancanti e stanze perdute. I cambi di scena tra i 3 brani di cui è composto lo spettacolo, sono a vista come in un montaggio cinematografico dal vivo: 'The missing door' si svolge in un corridoio pieno di porte che non si aprono; la cabina di una nave fa da sfondo a 'The lost room'; l'ambiente pubblico di un ristorante abbandonato, dove la natura ha preso il sopravvento, circonda 'The hidden floor'. Sono luoghi claustrofobici da cui i personaggi non possono sfuggire, costretti a vagare fra passato e presente in un'atmosfera di malinconica nostalgia per il futuro. Triptych sarà replicato alle Fonderie Limone di Moncalieri sabato e domenica 11 e 12 settembre. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie