Piemonte

Festival Tv e Nuovi Media, 10/o tra riflessione e leggerezza

Dal 3 al 5 settembre a Dogliani, 80 ospiti. Apre Urbano Cairo

(ANSA) - TORINO, 26 AGO - #Ripensiamoci, quello che è stato e quello che sarà. Questo il tema della decima edizione del Festival della Tv e dei Nuovi Media in programma a Dogliani, nel cuneese, dal 3 al 5 settembre. Oltre 80 ospiti e una cinquantina di incontri per un evento che in 10 anni ha coinvolto 982 ospiti in 341 incontri per un totale di 1.288 ore di interventi. E per il suo decennale il Festival amplia le sue piazze e i suoi palchi per un evento che vuole offrire momenti di riflessione ma anche di leggerezza. Ad aprire la kermesse 'Un dialogo sull'editoria' con l'editore di RCS e La7 Urbano Cairo, mentre l'appuntamento di chiusura vedrà Corrado Formigli dialogare con Roberto Saviano su 'Libertà di pensiero, libertà di parola'. Fra gli ospiti anche Cecilia Strada, con un ricordo del padre Gino, appena scomparso. Fra i partecipanti anche Massimo Galli intervistato da Lilli Gruber sul tema 'Scienza e informazione possono convivere?' (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie