Piemonte

L'artista torinese Max Pellegrini a New York per 'Resurgence'

Sua anche copertina rivista Usa As If, e personale in California

(ANSA) - TORINO, 19 LUG - Il pittore torinese Max Pellegrini è presente con alcune opere alla mostra 'Resurgence', in corso al World Trade Center di New York fino al 25 luglio. La rassegna, curata da Clayton Calvert, presenta i lavori di 28 artisti internazionali. L'obiettivo dell'iniziativa mentre si avvicina il ventennale dell'11 Settembre, spiega Calvert, è invogliare i visitatori a riflettere sull'arte e in particolare sul tema della rinascita dopo la pandemia. Due i lavori di Pellegrini presenti nella rassegna: La Ballerina (30x45), con l'immagine di una danzatrice che si muove nel vuoto sotto un cielo stellato, e Il Parco delle Rimembranze (130x160), nel quale alcune grandi candele illuminano l'albero della vita. Quest'ultimo dipinto figura anche sulla copertina del numero attualmente in edicola negli Usa della rivista patinata As If, semestrale di moda, arte e design. All'interno del magazine sono riprodotte una decina di opere di Pellegrini, scelte come onirico sfondo ad altrettante immagini di Naomi Watts che indossa vestiti di stilisti famosi. In una di queste, l'attrice britannica naturalizzata australiana compare in abito nero di Prada sullo sfondo violaceo di una Sagra di San Michele notturna (olio su tela del 1988, 150 x 150). In questi giorni l'artista torinese è negli Usa anche con alcuni quadri di grandi dimensioni che raccontano la meraviglia della vita attraverso la fantasia, al centro di una mostra visitabile fino al 31 luglio alla galleria Hather James di Palm Desert in California. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie