Piemonte

Torino: Damilano vuole Ventura,ex Ct potrebbe fare assessore

In caso vittoria centrodestra all'allenatore delega allo Sport

(ANSA) - TORINO, 14 GIU - La politica tenta Gian Piero Ventura. L'ex ct della Nazionale entrerebbe nella squadra di Paolo Damilano, come assessore allo Sport, qualora il centrodestra vincesse le elezioni amministrative a Torino.
    Ventura conosce il candidato sindaco di Torino Bellissima, che nei giorni scorsi ha ricevuto il sostegno di tutti i partiti della coalizione, dai tempi in cui allenava il Torino. Tra i due c'è amicizia, oltre che stima e, stando ai bene informati, quella di vedere il tecnico seduto in giunta, e non più su una panchina, sembra più che una ipotesi, anche se i due interessanti non confermano né smentiscono Del resto, il legame tra Torino e Ventura, che sotto la Mole ha vissuto cinque anni, non si è mai spezzato. Il tecnico conosce la città e, a 73 anni compiuti, non disdegnerebbe un'altra occasione. Damilano, patron di acqua Valmora che è sponsor del Torino, lo conosce bene e non hai mai nascosto di apprezzarne le qualità. Di recente si è parlato dell'ex Ct anche come dirigente sportivo, ma sembra che la possibilità di entrare in politica, e di lavorare per Torino, non gli dispiaccia affatto. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie