Piemonte

'Calici e tessuti', 6 secoli di costume in mostra in cantina

Alla storica Casa Vinicola Scarpa di Nizza Monferrato

(ANSA) - TORINO, 13 GIU - Una mostra che racconta sei secoli di abiti e moda negli spazi di una storica cantina. La Casa Vinicola Scarpa, fondata nel 1854 a Nizza Monferrato (Asti) dal veneziano Antonio Scarpa, da sabato 19 giugno ospita l'esposizione 'Calici e tessuti. Abiti tra storia e moda', che celebra l'evoluzione del costume dal '400 a oggi e la creatività di due giovani stilasti, Fabio Lo Piparo e Gianluca Saitto.
    L'a mostra resterà aperta al pubblico fino al 30 settembre 2021.
    "Questo evento rispecchia la filosofia della nostra azienda - dice Riikka Sukula, general manager Scarpa -. Moda e vino sono prima di tutto cultura, arte, tradizione, ricerca della qualità e dell'iconicità. Hanno in comune il fattore del tempo, una componente non sempre amica del business, e l'importanza dell'attesa: così come una buona bottiglia di vino ha bisogno di anni di riposo, anche un abito necessita del tempo di perfezionamento adeguato per risultare unico e speciale per chi lo indosserà. E come i grandi vini, anche i grandi abiti alla fine sono "senza tempo".
    Alle pareti saranno in mostra le opere del giovane artista Ding Tan, arrivato dalla Cina in Italia per studiare le tecniche pittoriche rinascimentali, con particolare attenzione agli abiti, alle stoffe e al senso del lusso dell'epoca.
    All'inaugurazione di sabato 19 giugno, alle ore 18, gli ospiti saranno accolti da musici e sbandieratori del Comitato Palio di Nizza Monferrato, a celebrare il legame tra il territorio e la cantina Scarpa: come omaggio alla storia del costume, il Comitato esporrà due abiti del suo archivio, datati all'epoca della fondazione di Nizza, XIII secolo. Al termine dell visita verrà offerta una degustazione di vini. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie