Piemonte

Vaccini: parte hub industriali per 30.000 dipendenti aziende

Hanno aderito 700 imprese. Attiva anche la struttura dell'Api

(ANSA) - TORINO, 03 GIU - E' stato inaugurato stamattina il Centro che l'Unione Industriale di Torino mette a disposizione in via Vela 17 per la vaccinazione dei dipendenti delle aziende associate. Sono oltre 700 le aziende che hanno aderito per un totale di circa 30mila persone da vaccinare. Le inoculazioni verranno effettuate, nelle sale del Centro Congressi, solitamente dedicate agli eventi, dal personale sanitario e medico della Clinica Fornaca, una delle tre strutture Humanitas di Torino. A regime si arriverà a circa 800 somministrazioni al giorno e la struttura resterà aperta dalle 8 alle 20 per 7 giorni la settimana.
    "L'Unione Industriale si è messa a disposizione delle aziende associate e dei loro dipendenti per contribuire a uscire più rapidamente possibile dalla crisi pandemica. Come ha affermato il Governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, solo con il prosieguo della campagna vaccinale ci potrà essere un'accelerazione della ripresa economica", commenta il presidente Giorgio Marsiaj, E' attivo da oggi anche l'hub dell'Api presso la sede dell'associazione, dedicato alla vaccinazione del personale dipendente delle piccole e medie imprese associate al sistema Confapi di Torino, Biella e Cuneo, ma anche ai dipendenti delle imprese e delle cooperative di altre associazioni. Hanno già aderito Confcooperative Piemonte, Confetra Piemonte, Casa Artigiani Torino, Legacoop Piemonte, Confesercenti Torino. A regime sarà aperto 7 giorni su 7 dalle 9 alle 19. Previsti 3 box vaccinali e 1 dedicato a chi ha problemi di deambulazione. Il centro vaccinale ha una potenzialità di circa 300 persone ogni giorno. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie