Giornata Terra: Fridays for future, Pnrr una c... pazzesca

Giovani scaricano due quintali letame davanti Regione Piemonte

(ANSA) - TORINO, 22 APR - Due quintali di letame scaricati di fronte al palazzo della Regione Piemonte per dire che "deve smetterla di finanziare opere che di green non hanno niente" e che, parafrasando una celebre battuta di Fantozzi, "il Pnrr è una c....pazzesca". Così i giovani del Fridays for Future hanno manifestato oggi in piazza Castello per la Giornata mondiale della Terra.
    Una ventina, con cartelli e striscioni, per ricordare che 'siamo la next generation e questo piano non ci rappresenta' e accusare la Giunta regionale di non fare abbastanza.
    'L'inquinamento uccide e Cirio è uno dei responsabili', l'accusa lanciata attraverso uno striscione srotolato accanto al letame scaricato da un furgone nella piazza e raccolto anche in alcuni sacchi neri a rappresentare i progetti che si vogliono finanziare con il Pnrr. "La crisi ambientale si sta abbattendo sulle nostre vite - dicono i ragazzi e le ragazze del Fff -. Non c'è più tempo e non si possono utilizzare male le risorse. I fondi del Pnrr devono esse stanziati per progetti ecologici".
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie