Nazione

Stati Uniti

39 41 33

Cina

38 32 18

Giappone

27 14 17
Nazione

Regno Unito

22 21 22

ROC

20 28 23

Australia

17 7 22
Nazione

Paesi Bassi

10 12 14

Francia

10 12 11

Germania

10 11 16
Nazione

Italia

10 10 20

Canada

7 6 11

Brasile

7 6 8
Nazione

Nuova Zelanda

7 6 7

Cuba

7 3 5

Ungheria

6 7 7

Novità Cio, parità di genere al giuramento olimpico

Ci saranno 3 donne e 3 uomini, nel testo inclusione e uguaglianza

Redazione ANSA ROMA

Ai Giochi di Tokyo l'equilibrio di genere sarà garantito durante la cerimonia del giuramento olimpico, già modificato ad aprile con l'inserimento dei termini "inclusione e uguaglianza" nella prima frase. È stato infatti raddoppiato da tre a sei - due atleti, due allenatori e due giudici - il numero di coloro che pronunceranno il giuramento a nome di tutti i partecipanti ai Giochi, in modo che uomini e donne siano rappresentati in egual misura in questo solenne momento della cerimonia inaugurale.
    Lo ha reso noto il Cio in un comunicato, sottolineando che "è solo una delle numerose decisioni e dei numerosi impegni che il Comitato olimpico internazionale e del Comitato organizzatore per sostenere le donne nello sport a ogni livello e in ogni struttura". "Noi olimpionici siamo modelli e ambasciatori - ha commentato l'ex nuotatrice dello Zimbabwe Kirsty Coventry, presidente della commissione atleti del Cio -. Siamo uniti nel mandare al mondo un potente messaggio di uguaglianza, inclusione, solidarietà e rispetto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Modifica consenso Cookie