Percorso:ANSA > Nuova Europa > Serbia > Aeroporti: Fedriga,aereo Belgrado-Trieste rilancia ruolo FVG

Aeroporti: Fedriga,aereo Belgrado-Trieste rilancia ruolo FVG

Console Serbia, linea importante anche per imprenditori

03 giugno, 12:00
(ANSA) - TRIESTE, 03 GIU - Il ritorno del collegamento diretto per via aerea tra Belgrado e Trieste, con voli operati dalla compagnia Air Serbia, è "un segnale che sul piano strategico conferma e rilancia il ruolo baricentrico del Friuli Venezia Giulia all'interno dell'Europa centro-orientale" e rappresenta un "colllegamento vitale per il rilancio dei rapporti con i Balcani, all'insegna di uno sviluppo economico che coinvolga nella fattispecie anche un paese come la Serbia." Lo ha detto il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, commentando il ripristino del volo da Trieste Airport con lo scalo di Belgrado, avvenuto ieri dopo undici anni.

In un'epoca di guerra e dopo l'emergenza della pandemia, "bisogna ripartire da una politica di collaborazione e di amicizia tra i territori, consapevoli del fatto che questa parte d'Europa rappresenti una delle aree con il maggiore potenziale di crescita", ha aggiunto Fedriga.

"La nuova linea avrà importanza inestimabile per la nostra comunità serba" e "ugualmente sarà importante per gli imprenditori dei due Paesi," ha detto da parte sua Ivana Stojiljkovic, Console Generale della Repubblica di Serbia a Trieste. Stojiljkovic ha ricordato che negli ultimi anni Belgrado e la Serbia "sono diventate le destinazioni molto popolari per gli abitanti" del Fvg, mentre Trieste da sempre "rappresenta una delle destinazioni più attraenti per gli studenti serbi, per gli artisti e i turisti". (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati