Marche

  1. ANSA.it
  2. Marche
  3. Speciali
  4. Banche: Intesa Sanpaolo, 5,5 mld per imprese Marche

Banche: Intesa Sanpaolo, 5,5 mld per imprese Marche

Accordo Confindustria. Competitività, innovazione, sostenibilità

Redazione ANSA ANCONA

(ANSA) - ANCONA, 05 MAG - Ammontano a 5,5 miliardi le risorse messe a disposizione da Intesa Sanpaolo per le imprese marchigiane, nell'ambito dei 150 miliardi di euro del plafond nazionale dedicato alla promozione dell'innovazione del sistema produttivo. E' il cuore del nuovo accordo "Competitività, Innovazione, Sostenibilità", stretto tra Confindustria e Intesa Sanpaolo. I contenuti dell'intesa sono stati illustrati ad Ancona, nella sede regionale di Confindustria, in occasione della presentazione del Rapporto 2021 sull'industria marchigiana, alla presenza, fra gli altri, del presidente di Confindustria Marche Claudio Schiavoni, del direttore Commerciale Imprese Emilia Romagna e Marche Intesa Sanpaolo, Stefania Bergamaschi e del presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli. "Innovazione del prodotto e nuovi mercati" sono, secondo Schiavoni, le strade per superare "le mille difficoltà" di una fase congiunturale complessa per le imprese, segnata da guerra, rincari e inflazione. Schiavoni ha definito l'accordo con Intesa Sanpaolo "molto importante" ed ha espresso l'auspicio che "dia respiro al credito, perché in questo momento è quello di cui le nostre aziende hanno particolarmente bisogno". "E' un accordo sottoscritto nell'ottobre 2021 a livello nazionale, che oggi presentiamo alle imprese marchigiane - ha detto Stefania Bergamaschi -. Prevede un plafond, per i prossimi tre anni, di 5,5 miliardi, uno stanziamento vocato al sostegno delle imprese per lo sviluppo della competitività che ha come driver fondamentali l'innovazione e la sostenibilità".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie