Lombardia

Allianz: prima compagnia straniera con licenza in Cina

Costituita nel 2019 Allianz China Holding

(ANSA) - MILANO, 30 LUG - Allianz Insurance Asset Management è la prima società di asset management assicurativo ad azionariato totalmente straniero a ottenere la licenza in Cina.
    Lo annuncia il gruppo in una nota. Allianz, tra i primi gruppi stranieri ad entrare nel mercato assicurativo cinese, ha costituito nel 2019 Allianz China Holding e ora la Allianz China Iamc ha ricevuto la licenza per operare in Cina dalla China Banking and Insurance Regulatory Commission (Cbirc).
    "In aggiunta alla nostra presenza assicurativa nel Paese, questa licenza rafforza le nostre capacità di servire i clienti nel mercato cinese con una offerta olistica di prodotti e servizi di asset management assicurativo - commenta Sergio Balbinot, membro del board di Allianz Se e presidente di Allianz China Holding -. Esprimiamo la nostra sincera gratitudine al Governo cinese e alle Autorità regolamentari per il loro continuo supporto nella creazione della nuova società sotto il controllo della holding assicurativa interamente controllata da Allianz". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie