Lombardia

Saipem, arriva tecnologia Suiso per produrre idrogeno verde

Attività offshore e riconversione di piattaforme oil

(ANSA) - MILANO, 19 LUG - Saipem lancia Suiso, una soluzione tecnologica per la produzione di idrogeno verde che conferma l'impegno dell'azienda a supporto dei propri clienti nella transizione energetica. Il marchio è stato depositato presso l'Ufficio dell'Unione Europea per la Proprietà Intellettuale (Euipo).
    Suiso integra in uno stesso sistema diverse fonti di energia rinnovabile quali l'eolico galleggiante, il solare flottante e l'energia marina con l'obiettivo di alimentare, insieme o singolarmente, elettrolizzatori per la produzione di idrogeno verde installati su piattaforme offshore già esistenti. La tecnologia risponde alla crescente domanda di produzione di idrogeno verde ed allo stesso tempo consente la riconversione di infrastrutture marine nel settore oil&gas ormai giunte alla fine del loro ciclo di vita.
    L'ossigeno che scaturisce da questo processo può essere utilizzato in vari ambiti come l'acquicoltura o la produzione di alghe. Per queste sue caratteristiche, Suiso troverà la sua prima applicazione nel progetto Agnes, l'hub energetico offshore che Saipem, in partnership con Qint'x intende realizzare al largo della costa adriatica di Ravenna.
    "Il marchio Suiso è un esempio della capacità di Saipem di offrire soluzioni innovative e sostenibili per accompagnare i propri clienti nella transizione energetica", afferma l'amministratore delegato di Saipem, Francesco Caio. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie