Lecco invasa da 3mila pecore per la transumanza

Dalla Brianza stanno raggiungendo gli alpeggi della Valsassina

(ANSA) - LECCO, 16 MAG - La città di Lecco è stata invasa da più di tremila pecore. In mattinata si è infatti rinnovato l'antichissimo rito della transumanza stagionale: tre greggi guidati dai rispettivi pastori sono partiti dalla Brianza venerdì scorso, hanno raggiunto prima il Monte Barro e Galbiate (Lecco), e all'alba si sono messi in movimento verso gli alpeggi della Valsassina e della Prealpi Orobiche dove rimarranno fino all'autunno.
    La scelta del passaggio dalla città manzoniana, con ingresso dal Ponte Vecchio, è caduta su una giornata festiva per evitare intralci al traffico. Il passaggio dal capoluogo lecchese è durata circa mezz'ora e non ha provocato problemi, ma tanta curiosità. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano



    Modifica consenso Cookie