Lombardia

Polizia, al vaglio la posizione di 8 tifosi

Dopo breve tafferuglio a fine caroselli in centro a Milano

(ANSA) - MILANO, 03 MAG - Sono otto le posizioni al vaglio della Polizia di Stato dopo il breve tafferuglio avvenuto ieri sera in centro a Milano, sul finire dei festeggiamenti spontanei dei tifosi nerazzurri per il diciannovesimo scudetto dell'Inter.
    Un momento di tensione, subito arginato dalle forze dell'ordine presenti, in una serata in cui non sono stati provocati né danni né ferimenti.
    "Ci teniamo a sottolineare - è stato sottolineato in questura - che nonostante il numero di persone presenti nelle strade non solo non ci sono stati contusi, ma nemmeno danneggiamenti o scritte". La Digos, dal canto suo, sta vagliando la posizione di otto persone, tutte intorno ai 20 anni, che sono state identificate, ieri, dopo il lancio di bottiglie verso gli agenti in tenuta antisommossa da parte di una ventina di tifosi. Tra essi non vi sarebbe nessun esponente di spicco degli ultras, ma si tratterebbe di ragazzi che avevano bevuto oltre misura.
    La Polizia scientifica sta analizzando le immagini dell'accaduto e se verranno accertati comportamenti violenti, i responsabili saranno denunciati per resistenza a pubblico ufficiale. Per il momento gli otto sono stati sanzionati per la violazione della normativa anti-Covid, ovvero per non aver rispettato il coprifuoco. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie