Liguria

21 Comuni al voto nell'Imperiese, in 15 un solo candidato

A Civezza e Lucinasco i sindaci uscenti candidano le sorelle

(ANSA) - IMPERIA, 01 OTT - Sono ventuno le amministrazioni della provincia di Imperia che andranno al voto. Il più grande è Diano Marina con una popolazione di circa 5.800 abitanti. In 15 si presenta un solo candidato e l'elezione è validato se si esprime il 40% più uno degli aventi diritto al voto. Questi Comuni sono Apricale, Aurigo, Borghetto d'Arroscia, Borgomaro, Caravonica, Chiusavecchia, Cipressa, Civezza, Diano Castello, Lucinasco, Pompeiana, Prelà, Rezzo, Terzorio e Villa Faraldi.
    Gli altri oltre a Diano Marina sono Armo, Castelvittorio, Costarainera, Diano Arentino, Seborga.
    Alcune curiosità: a Civezza il sindaco uscente Giuseppe Ricca, ha lasciato il posto alla sorella gemella, Maddalena, 45 anni, medico neurologo all'ospedale di Imperia. Caso identico a Lucinasco, dove il sindaco Domenico Abbo (presidente uscente della Provincia di Imperia), 60 anni, commercialista, dopo 3 mandati ha lasciato il posto alla sorella Marilena, 64 anni, insegnante in congedo. "Non è un caso di nepotismo - afferma - ma è stata la mia lista a chiedere di candidare mia sorella", dice Abbo sottolineando che pur essendo del Pd, a Lucinasco si è presentato come lista civica. Nel Comune dell'autoproclamato Principato di Seborga, il sindaco uscente Enrico Ilariuzzi ha rinunciato al terzo mandato, lasciando il testimone al proprio assessore, Pasquale Ragni, il quale avrà come avversario l'ex consigliere regionale di An, Massimiliano "Chicco" Iacobucci, che uscito da Fratelli d'Italia recentemente, ha creato una lista civica. Tornando a Diano Marina: il sindaco uscente ed ex deputato della Lega Nord, Giacomo Chiappori, dopo due mandati ha lasciato il posto al suo vice Cristiano Za Garibaldi. I suoi avversari sono il generale di brigata degli Alpini (in congedo), Marcello Bellacicco e il comandante della polizia municipale di Alassio, Francesco Parrella, entrambi con liste civiche. Su Caravonica si segnala l'unica candidatura dell'assessore uscente Angelo Dulbecco, 32 anni, coordinatore regionale dei giovani di Forza Italia, che a vent'anni venne eletto contemporaneamente consigliere a Imperia e Cesio, ma si dimise da quest'ultimo Comune, non potendo ricoprire il doppio incarico. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie