Liguria

Calcio: Spezia, la panchina a Thiago Motta

Trovato accordo per un triennale, a breve ufficialità

(ANSA) - LA SPEZIA, 07 LUG - Sarà Thiago Motta, 39 anni il prossimo 28 agosto, il nuovo allenatore dello Spezia. L'accordo, della durata di tre anni, potrebbe essere ufficializzato già oggi, dopo la fumata bianca arrivata nel pomeriggio di ieri dal colloquio con il direttore dell'area tecnica della società ligure, Riccardo Pecini. L'ex centrocampista del Genoa, dell'Inter, del Psg e della nazionale italiana, nell'ultima settimana ha superato Rolando Maran ed Eugenio Corini. Pr il tecnico nativo di Sao Bernardo do Campo si tratta della terza esperienza da allenatore. In precedenza aveva allenato l'Under 19 del Paris Saint Germain, per poi subentrare alla guida del Genoa, per appena nove partite, nel corso del campionato 2018-19. Già individuato lo staff che seguirà il tecnico nell'avventura spezzina: dovrebbe essere composto da cinque collaboratori, tra i quali il preparatore atletico francese Simon Colinet e il preparatore dei portieri Alfred Dossou Yovo, proveniente dal Lione. Motta troverà una rosa di appena 17 giocatori, con i quali lunedì inizierà il ritiro a Prato allo Stelvio, in attesa delle operazioni di mercato. Tra i nomi accostati allo Spezia, quello del talentuoso danese Jesper Lindstrom, trequartista classe 2000, di proprietà del Brondby e già nel giro della nazionale. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


MyWay Autostrade per l'Italia
Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie