Lazio
  • In municipi Roma disfatta M5S, a ballottaggio solo al VI

In municipi Roma disfatta M5S, a ballottaggio solo al VI

Nessuno vince al primo turno. Ciaccheri risultato migliore

(ANSA) - ROMA, 05 OTT - Nel 2016 c'era stata la valanga stellata che si era presa la stragrande maggioranza dei municipi romani. Ora M5S è rimasto a combattere solo al VI municipio dove va al secondo turno per nove voti. Nel municipio delle Torri, ovvero Tor Bella Monaca, infatti, ad andare al ballottaggio con Nicola Franco, il candidato della destra arrivato al 43.18 % di voti, sarà Francesca Filipponi del M5s che con il 21.95 percento ha superato di un soffio Fabrizio Compagnone, che per il centrosinistra si è invece attestato con una percentuale del 21,94 %. In ogni caso tutti i municipi di Roma andranno al ballottaggio assieme ai candidati sindaco e, ad esclusione del VI, gli schieramenti sono centrosinistra versus centrodestra.
    Al Municipio VIII il presidente uscente Amedeo Ciaccheri ottiene la percentuale più alta tra i candidati mini sindaco della Capitale con il 46.16 percento dei voti, e porta il centrosinistra al ballottaggio contro il candidato del centrodestra Alessio Scimè, al 25.53 %. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma



      Modifica consenso Cookie